beatrix recensione

Beatrix

Presentato in concorso al Sicilia Queer 2021 Beatrix, delle filmmaker austriache Lilith Kraxner e Milena Czernovsky, è un'operazione che gravita attorno al personaggio di una ragazza nella sua casa, intenta nelle banali faccende quotidiane, tra voyeurismo e incomunicabilità.
Life After Oil 2021 Presentazione

Life After Oil 2021 – Presentazione

Giunto alla sua ottava edizione, il festival Life After Oil dedicato alla sostenibilità ambientale e ai diritti umani, quest'anno ha avuto una prima parte tenutasi a Brindisi il 17 e il 18 settembre. Al via ora, dal 22 al 26 settembre, la seconda parte nella tradizionale cornice sarda.
il silenzio grande recensione

Il silenzio grande

Il silenzio grande è la terza regia cinematografica di Alessandro Gassmann, stavolta alle prese con la trasposizione di uno spettacolo teatrale di Maurizio De Giovanni. Opera incerta, confusa, affidata per lo più all’estro di un buon manipolo di attori, con in testa una malinconica Marina Confalone.
a chiara recensione corto

A Chiara

A Chiara di Jonas Carpignano non è la "versione breve" del lungometraggio omonimo, ma la dimostrazione di una dinamica lavorativa, di una prassi del cinema che nasce dalla conoscenza e dalla relazione umana per svilupparsi in narrazione in un secondo momento.
Intervista a Joaquim Pinto e Nuno Leonel Coelho

Intervista a Joaquim Pinto e Nuno Leonel Coelho

I cineasti portoghesi Joaquim Pinto e Nuno Leonel Coelho, che fanno film insieme dal 1996, hanno presentato alla scorsa edizione di Locarno Pathos Ethos Logos, opera monumentale che scandaglia i cardini della cultura occidentale. Li abbiamo incontrati insieme alla straordinaria protagonista del film, Rafaela Jacinto.
La ragazza di Stillwater Recensione

La ragazza di Stillwater

Passato a Cannes senza troppo clamore, La ragazza di Stillwater conferma la solidità del cinema di McCarthy, regista e sceneggiatore in grado di mettere in scena le contraddizioni politiche, sociali e culturali degli Stati Uniti.

Intervista a Björn Andrésen

Björn Andrésen, passato alla storia come il Tadzio del capolavoro di Luchino Visconti, è ora oggetto del documentario Il ragazzo più bello del mondo di Kristina Lindström e Kristian Petri, presentato in anteprima italiana alla 57a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro, e ora passato in sala.
erik matti intervista

Intervista a Erik Matti

Fautore di un cinema artigianale, il filippino Erik Matti ha esplorato tanti generi cinematografici. Con On the Job: The Missing 8 confeziona un'opera che si inserisce nel solco classico del cinema sul giornalismo. Lo abbiamo incontrato a Venezia 78, dove il film è stato presentato in concorso.
Home video di agosto-settembre 2021

Home Video agosto-settembre 2021

Dvd, blu-ray e 4K di agosto e settembre: Babyteeth, Minari, Corpus Christi, Luca, Made in Abyss, Inuyasha, Bem – Il mostro umano, Judo Boy, Mr. Smith va a Washington, La finestra sul cortile, La donna che visse due volte, Il ponte sul fiume Kwai, Lo squalo, La Casa, La cosa, Labyrinth…
il ragazzo più bello del mondo recensione

Il ragazzo più bello del mondo

Rievocazione appassionante e frammentaria di un fenomeno pop anni Settanta, Il ragazzo più bello del mondo di Kristina Lindström e Kristian Petri è dedicato alla figura di Björn Andrésen, scelto ancora quindicenne da Luchino Visconti per interpretare il manniano Tadzio di Morte a Venezia.
Venezia 2021

Venezia 2021

Recensioni, interviste e aggiornamenti dalla Mostra del Cinema di Venezia 2021, dall'attesissimo Dune ai film della Settimana della Critica, da Orizzonti ai film in concorso, da Sorrentino a Erik Matti...