Intervista a Mauro Colombis
Nato a Pordenone ma di casa a Sydney, Mauro Colombis è fra i più giovani musicisti impegnati a Le Giornate del Cinema Muto. Pianista di formazione classica diplomato prima in Italia e poi a Mosca, deve proprio alla kermesse friulana la sua scelta di specializzarsi nell'accompagnamento delle immagini del passato. Lo abbiamo incontrato per una chiacchierata sulla sua formazione e sul suo lavoro. Leggi tutto
Intervista a Jackie Raynal
Una carriera di montatrice iniziata nel 1963 con il corto Méditerranée di Jean-Daniel Pollet e Volker Schlöndorff, che l'avrebbe portata a lavorare più volte con Eric Rohmer. Jackie Raynal ha realizzato il suo primo film da regista, Deux fois, nel 1968, dando vita allo storico gruppo Zanzibar. Abbiamo incontrato Jackie Raynal nel corso de I mille occhi 2018. Leggi tutto
Intervista a Fabrizio Ferraro
Presentato a Rotterdam 2018, Gli indesiderati d'Europa si è rivelato uno dei film più interessanti dell'annata festivaliera in corso. Il regista Fabrizio Ferraro ha all'attivo già dieci titoli, in una filmografia iniziata nel 2006. A I mille occhi è stato presentato, insieme a Gli indesiderati d'Europa, anche il suo lavoro del 2009 Je suis Simone (La condition ouvrière). Abbiamo incontrato Fabrizio Ferraro a Trieste in questa occasione. Leggi tutto
Intervista a Paolo Bertolin
Dopo la Mostra di Venezia abbiamo intervistato telefonicamente Paolo Bertolin, "uomo del sud est asiatico" al Lido e dall'anno prossimo parte del comitato di selezione della Quinzaine des Réalisateurs diretta da Paolo Moretti. Leggi tutto
Giona A. Nazzaro, cinema politico e politiche del cinema
Alla Mostra del Cinema di Venezia abbiamo incontrato come d'abitudine Giona A. Nazzaro, delegato generale della Settimana Internazionale della Critica. Un modo per ragionare sulla selezione, sul significato di "cinema politico", e sullo stato della produzione. Leggi tutto
Intervista a Shinya Tsukamoto
In concorso a Venezia 75 con Killing (Zan), il suo primo film di samurai, Shinya Tsukamoto è uno dei più importanti cineasti giapponesi contemporanei, con una carriera che è partita con la rivelazione di Tetsuo, nel 1989. Abbiamo incontrato Shinya Tsukamoto nell’appartamento che di solito affitta al Lido di Venezia. Leggi tutto
Intervista ad Andreas Goldstein
Abbiamo intervistato il regista tedesco Andreas Goldstein, regista di Adam & Evelyn, la sua opera prima presentata alla SIC - Settimana Internazionale della Critica 2018. Leggi tutto
Intervista a Bruno Dumont
Originario delle Fiandre, con una formazione filosofica, Bruno Dumont ha diretto opere che vanno in direzioni diversissime, come Twentynine Palms e Jeannette, l’enfance de Jeanne d’Arc. Lo abbiamo incontrato a Locarno dove ha presentato Coincoin et les Z'inhumains, seguito di P’tit Quinquin, e dove è stato omaggiato con il Pardo d'onore. Leggi tutto
Intervista a Luca Ferri e a Pietro de Tilla
Filmmaker bergamasco ormai di culto, Luca Ferri ha realizzato opere che sono passate a vari festival, come a musei e gallerie. Il suo nuovo lavoro, Dulcinea, è stato presentato al Locarno Festival, dove abbiamo incontrato il regista insieme al direttore della fotografia Pietro de Tilla. Leggi tutto
Intervista a Nicolas Philibert
Il filmmaker di documentari Nicolas Philibert si è occupato nella sua carriera di marginalità e disabilità, di pedagogia, di istituzioni museali, di animali. Al Locarno Festival, dove lo abbiamo incontrato, ha presentato la sua nuova opera, De chaque instant, sull'apprendistato degli infermieri. Leggi tutto
Intervista a Bernardo Bertolucci
Il ritorno in sala di Ultimo tango a Parigi nella versione restaurata in digitale grazie alla Cineteca Nazionale permette di tornare a ragionare su un film che colpì in profondità l’immaginario cinematografico italiano e internazionale. Ne abbiamo parlato con Bernardo Bertolucci nella sua casa romana. Leggi tutto
Intervista a Lav Diaz
In Season of the Devil, Lav Diaz torna a occuparsi dell'epoca della dittatura di Marcos, e di nuovo c'è la forma da musical che però Diaz reinterpreta con canzoni a cappella, senza musica. Abbiamo incontrato Lav Diaz durante la scorsa Berlinale, dove il film è stato presentato. Leggi tutto
Intervista a Paolo Persichetti
È in sala Dopo la guerra di Annarita Zambrano, in cui si racconta la vicenda di un ex brigatista rifugiato in Francia, interpretato da Giuseppe Battiston, costretto a fuggire perché sospettato dell'omicidio Biagi, avvenuto nel 2002. Ne abbiamo parlato con Paolo Persichetti, ex brigatista, giornalista e storico, cui il personaggio di Battiston è parzialmente ispirato. Leggi tutto
Intervista a Moon So-ri
Tra le più popolari attrici sudcoreane, Moon So-ri ha lavorato con i grandi cineasti sudcoreani, come Im Sang-soo, Hong Sangsoo, Park Chan-wook. Approda ora alla regia con The Running Actress, opera autobiografica presentata al Far East Film Festival 20. Abbiamo incontrato Moon So-ri in questa occasione. Leggi tutto
Intervista a Brigitte Lin
Diva per eccellenza di un cinema pan-cinese, Brigitte Lin Ching-hsia è stata la musa di Wong Kar-wai e ha lavorato con tanti registi come Tsui Hark, Ringo Lam, Jackie Chan. L'abbiamo incontrata al Far East Film Festival 2018, dove le è stato assegnato il Gelso d'Oro alla carriera. Leggi tutto
Intervista a Robert Guédiguian e Ariane Ascaride
Con l'uscita in sala de La casa sul mare (La villa) abbiamo avuto l'occasione, al romano Rendez-Vous del cinema francese, di intervistare Robert Guédiguian e Ariane Ascaride. Con il regista e la sua musa e compagna si è parlato del film, del loro cinema, di politica, di socialismo e perfino di Karl Marx. Leggi tutto
Intervista a Gitanjali Rao
Gitanjali Rao è un'animatrice indiana che ha già collezionato una gran quantità di premi, 28 per la precisione, pur ancora con solo una manciata di film all'attivo. L'abbiamo incontrata a Venezia durante il Ca’ Foscari Short Film Festival 2018 che le ha dedicato un programma speciale. Leggi tutto
Intervista a Shūtarō Oku
Ospite dell'edizione 2018 del Ca’ Foscari Short Film Festival, Shūtarō Oku è un artista eclettico in grado di spaziare dai film di genere al teatro tradizionale. Lo abbiamo incontrato a Venezia. Leggi tutto
Intervista a Jean-Paul Civeyrac
Ha riscosso un grande successo all'ultima Berlinale, nella sezione Panorama, con il film Mes provinciales (A Paris Education). Jean-Paul Civeyrac è filmmaker, professore di cinema e scrittore. L'abbiamo incontrato durante il Festival di Berlino. Leggi tutto
Intervista a Paul Schrader
Paul Schrader è uno degli autori cardine della New Hollywood, cui si devono alcune tra le opere fondamentali della storia del cinema americano, tanto in qualità di sceneggiatore, che di regista. Abbiamo incontrato Schrader a Rotterdam. Leggi tutto
Intervista a Želimir Žilnik
Tra i maggiori autori della Onda nera jugoslava, Želimir Žilnik vanta una lunga filmografia a partire dal 1967. Lo abbiamo incontrato al Trieste Film Festival dove sono stati presentati i suoi lavori sul Sessantotto, Early Works e June Turmoil. Leggi tutto
Intervista a Luigi Di Gianni
Possessioni, esorcismi ed esistenzialismo, da esperire e impressionare su pellicola grazie a un'accorta mistura di emozione e razionalità, fede e ateismo. Abbiamo parlato di questi e altri argomenti con il regista e documentarista etnografico Luigi Di Gianni. Leggi tutto
Intervista a Kazuhiro Sōda
Filmmaker giapponese, Kazuhiro Sōda ha sviluppato un suo personale stile per quelli che definisce i suoi "Observational Film", basato su un decalogo che prevede il rifiuto di impostazioni preconcette, così come l'autoproduzione dei lavori. Abbiamo incontrato Kazuhiro Sōda alla scorsa edizione del Festival dei Popoli. Leggi tutto
Intervista a Pino Donaggio
Gli studi al conservatorio, le canzoni sanremesi e non, l'incontro con il cinema e con Brian De Palma. In occasione del Torino Film Festival, abbiamo incontrato il maestro Pino Donaggio, per parlare di musica e canzoni. Leggi tutto
Intervista ad Alexandre Poncet
Alexandre Poncet ha prodotto Ray Harryhausen: Special Effects Titan di Gilles Penso, con cui ha anche firmato ora Creature Designers - The Frankenstein Complex, presentato al Science+Fiction Festival 2017. Lo abbiamo incontrato a Trieste. Leggi tutto
Intervista a José Luis Alcaine
Una carriera iniziata a metà anni '60 e ancora in corso, più di 150 tra film e serie televisive: sono i numeri del direttore della fotografia spagnolo José Luis Alcaine. Lo abbiamo incontrato durante il Locarno Festival. Leggi tutto
Intervista ad Art Spiegelman
Come si può rappresentare una tragedia estrema quale l'Olocausto con i mezzi del cinema o dei fumetti? Ne abbiamo parlato con Art Spiegelman, il fumettista autore di Maus, che abbiamo incontrato alle Giornate del Cinema Muto 2017. Leggi tutto
Intervista a Tatti Sanguineti
Abbiamo incontrato Tatti Sanguineti alla 36esima edizione delle Giornate del Cinema Muto. Con lui abbiamo parlato della sua carriera, del 'suo' cinema, della sua vita. Leggi tutto