In questo angolo di mondo
Il quinto ciclo Nexo/Anime porta nelle sale In questo angolo di mondo di Sunao Katabuchi, un importante tassello del già poderoso percorso dell'animazione nipponica attraverso la Seconda guerra mondiale e l'olocausto nucleare. Leggi tutto
Outrage Coda
Chiude la mostra del cinema, chiude la trilogia, chiude un'epoca di cinema di gangster. Outrage Coda di Takeshi Kitano è il canto del cigno di un genere, lo yakuza eiga. Leggi tutto
The Third Murder
Presentata in concorso a Venezia 74 la nuova opera di Hirokazu Kore-eda, The Third Murder. Nella forma inedita per lui del film processuale tornano i temi classici del regista giapponese. Leggi tutto
Radiance
Radiance segna il ritorno in concorso a Cannes di Naomi Kawase a tre anni di distanza da Still the Water, e ribadisce una volta di più la poetica della regista giapponese, a partire dall’elaborazione del lutto e dalla necessità di confrontarsi con la disabilità, e di condividerne le sofferenze. Leggi tutto
Before We Vanish
In Before We Vanish Kiyoshi Kurosawa torna a utilizzare i codici del genere per cercare di raccontare l'umanità, le sue pulsioni, le domande senza risposta che la agitano. In questo caso lo schema è quello dell'invasione aliena, per uno sci-fi contemplativo ma non privo di deflagrazioni improvvise. In Un certain regard a Cannes 2017. Leggi tutto
Ecco l’impero dei sensi
Il film più controverso (e celebre) dell'intera carriera di Ōshima, che scandalizzò l'occidente con la sua riflessione sull'eros, la politica dei corpi e sui corpi; in Italia, per esempio, uscì a dir poco massacrato rispetto al metraggio originale. Cannes lo ospita tra i molti 'classici' restaurati, ma a distanza di quarant'anni appare ancora un oggetto rivoluzionario. Leggi tutto