Il ladro di giorni
Esile racconto di formazione on the road con rapporto padre figlio condito da piccola criminalità pugliese, Il ladro di giorni di Guido Lombardi è un film vacuo che poggia tutto sull'alchimia tra i due protagonisti. Alla Festa del Cinema di Roma 2019. Leggi tutto
Se mi vuoi bene
Rispetto al suo ritorno sulle scene post- scandalo molestie con Modalità aereo, dove gli elementi autobiografici apparivano gustosamente rielaborati, Fausto Brizzi con Se mi vuoi bene realizza un film nato già vecchio e messo insieme senza le necessarie cure. Leggi tutto
La scomparsa di mia madre
Splendida opera prima, La scomparsa di mia madre di Beniamino Barrese coniuga delicatamente intimismo e impegno sociale, aprendo una riflessione sul ruolo del documentario in un mondo ostaggio delle apparenze. Leggi tutto
Interrabang
Spazio chiuso/aperto, provocazioni antiborghesi d'epoca, compiacimenti fotogenici. Interrabang di Giuliano Biagetti si avvita in un gioco intellettualistico ampiamente di riporto, tra commedia glamour e moderno dominio del dubbio. Dal ritmo altalenante, ma tutto sommato godibile. In dvd per Cinekult e CG. Leggi tutto
Destino
Evento speciale di chiusura della 34a Settimana Internazionale della Critica, il cortometraggio Destino di Bonifacio Angius è un ritratto della Sardegna profonda, tra superstizione, riti pagani e devozione cattolica. Leggi tutto
Bianco rosso e…
Melodramma popolare tra umori ironici e malinconici, Bianco rosso e... di Alberto Lattuada si profila come un sostanziale veicolo divistico per una delle coppie più bizzarre del nostro cinema, Sophia Loren e Adriano Celentano. In dvd per Sony e CG. Leggi tutto
Pornomi
Realizzato nell'82 da Enrico Ghezzi insieme a Sergio Grmek Germani e Marco Giusti come videoinstallazione per il Festival di Salsomaggiore, a I Mille Occhi di Trieste ritorna Pornomi, straordinario film-saggio di critica cinematografica e (magnifiche) ossessioni fra voyeurismo e amore, passione e sguardi proibiti già – per sempre – Fuori Orario. Leggi tutto