Promised Land
Lucida e accorata analisi della storia degli Stati Uniti degli ultimi sessant'anni fatta a partire dall'icona Elvis Presley, Promised Land di Eugene Jarecki smaschera la tronfia macchina dello spettacolo americana. Leggi tutto
Mademoiselle Paradis
Raccontando la vicenda di Maria Theresia Paradis, pianista e compositrice cieca vissuta alla fine del Settecento, Barbara Albert con Mademoiselle Paradis ragiona sulla condizione femminile. Alla Festa del Cinema di Roma. Leggi tutto
Spell Reel
Menzione speciale della giuria a Doclisboa 2017, Spell Reel di Filipa César è un'opera di metacinema che si costruisce con un dialogo costante tra le immagini di oggi nella Guinea-Bissau e quelle d'archivio relative all'indipendenza del paese. Leggi tutto
Manifesto
Esaltato e fagocitato al tempo stesso dalle incontenibili performance di Cate Blanchett, il Manifesto dei Manifesti di Julian Rosefeldt è un gioco pop ammiccante e divertente. Leggi tutto
Carmen
Presentato alle Giornate del Cinema Muto, Carmen è uno dei primi film a grande budget di Ernst Lubitsch, appartenente al periodo tedesco, in cui spicca la presenza conturbante di Pola Negri nel ruolo della celebre gitana. Leggi tutto
Schatten
Presentato alle Giornate del cinema muto nell'ambito dell'omaggio ai 70 anni della Fondazione Cineteca Italiana, Schatten di Artur Robison è un film-saggio sull'ombra in tutte le sue declinazioni possibili. Leggi tutto
Renegades – Commando d’assalto
Prodotto da Luc Besson, occhieggiante all’action movie americano di qualche decennio fa, Renegades - Commando d’assalto offre un intrattenimento inoffensivo, che ha comunque il pregio di non cercare di apparire per ciò che non è. Leggi tutto