The Beach Bum
Con The Beach Bum Harmony Korine prosegue il suo studio etnologico sulla propria cultura allargandolo al ruolo dell'artista, al seguito del suo protagonista, un poeta ebbro di donne e marijuana, creatura sgargiante che tutto assorbe e rivomita, in perfetto equilibrio osmotico con la realtà che lo circonda. Leggi tutto
Strategia di una rapina
Strategia di una rapina è un noir a suo modo quasi completamente dimenticato, un po' come il suo regista, quel Robert Wise che un paio di anni più tardi travolse Hollywood – e l'immaginario wasp – con West Side Story. Nella retrospettiva Black Light a Locarno. Leggi tutto
Il re leone
Nuova incarnazione di un classico moderno in un formato che mal si adatta alla sua concezione, Il re leone di Jon Favreau persegue un malinteso (e impossibile) realismo: il potere affabulatorio della sua vicenda c'è ancora, ma è un potere che si dispiega a dispetto del nuovo trattamento. Leggi tutto
Suspect – Presunto colpevole
All'incrocio fra tradizione e modernità, Suspect - Presunto colpevole di Peter Yates è un onesto prodotto commerciale che abbina thriller e giallo processuale. Puro cinema americano di consumo e intrattenimento anni Ottanta. Con Cher e Dennis Quaid. In dvd per Sony e CG. Leggi tutto
Jackie Brown
Jackie Brown arrivò sugli schermi statunitensi nel Natale del 1997. E deluse i più. Noir dall'azione volutamente bradipica e senza violenza, è in realtà non solo un grande omaggio alla Blaxploitation, ma anche la dimostrazione del genio millimetrico e poliedrico di Quentin Tarantino. Leggi tutto
Within Our Gates
Oscar Micheaux è un nome completamente dimenticato dagli storici del cinema e dagli appassionati cultori della Settima Arte. Eppure il suo Within Our Gates è la prima e più potente risposta al razzismo griffithiano. A Locarno nella retrospettiva Black Light. Leggi tutto