Valerian e la città dei mille pianeti
Film che segna la produzione più costosa nell’intera storia del cinema francese, flop considerevole al botteghino, Valerian si inserisce perfettamente nell’attuale, poco esaltante corso della carriera registica di Luc Besson. Leggi tutto
Kingsman – Il cerchio d’oro
Mirabolante spy-action, Kingsman - Il cerchio d'oro raddoppia compulsivamente l'eccentricità del precedente capitolo, tanto da far pensare che l'ossessiva ricerca dell'imprevedibile non porti ad altro che a una scoppiettante prevedibilità. Leggi tutto
La cugina del prete
Presentata ai Mille Occhi la versione italiana del film hard di Wes Craven The Fireworks Woman, che da noi era uscito con il titolo La cugina del prete. Un prodotto tipico della Golden Age of Porn. Leggi tutto
Il castello maledetto
Perduto, ritrovato e restaurato negli anni Sessanta e oggi nuovamente ripulito dalle cicatrici del tempo, il film di James Whale torna a deliziarci con le atmosfere orrorifiche e i toni brillanti. La versione restaurata è stata presentata nella sezione Venezia Classici. Leggi tutto
Leatherface
Leatherface è un prequel, che tenta di raccontare quella che fu l'infanzia e l'adolescenza di uno dei babau più spaventosi della storia del cinema horror. Diretto da Alexandre Bustillo e Julien Maury un film per niente indispensabile, ma diretto con intelligenza. Leggi tutto
Cars 3
La saga dell’automobile da corsa Saetta McQueen giunge con Cars 3 a un episodio dichiaratamente “autunnale”, gravato tuttavia da un fastidioso sentore di operazione costruita a tavolino. Leggi tutto
Woodshock
Meditazione lisergica e botanica sull'elaborazione del lutto, Woodshock di Kate e Laura Mulleavy si accontenta di uno sperimentalismo visivo fine a se stesso. A Venezia 2017 nella sezione Cinema nel Giardino. Leggi tutto