School on Fire
A trent'anni dalla sua realizzazione School on Fire segna il punto di non ritorno della poetica di Ringo Lam, con la sua messa alla berlina dell'intero sistema sociale della città-stato, partendo dall'istruzione per arrivare alla polizia e, ovviamente, alla mafia locale. Leggi tutto
Fucking Åmål
Fucking Åmål è l'esordio alla regia di Lukas Moodysson oltre che, a distanza di venti anni dalla sua realizzazione, il film più potente della carriera del regista e poeta svedese. Un teen-movie liberissimo e vitale, che sfascia le convenzioni sociali. Leggi tutto
Ritorno al futuro
Il capolavoro per eccellenza di Robert Zemeckis, uno dei film più iconici e rappresentativi della Hollywood degli anni Ottanta, con il mito di Michael J. Fox destinato a imprimersi con forza nella memoria collettiva. Insomma, Ritorno al futuro. Leggi tutto
All These Small Moments
In concorso al Torino Film Festival 2018, l'opera prima di Melissa Miller Costanzo è un teen movie con inevitabili rimandi a John Hughes – ritroviamo l'icona generazionale Molly Ringwald – e stilemi da cinema indie targato Sundance. Grazioso, prevedibile, scivola via. Leggi tutto
Amici per la pelle
Amici per la pelle è un film per lo più dimenticato. Lo è anche il suo autore, quel Franco Rossi al quale si devono titoli preziosi come Odissea nuda e l'Odissea televisiva. In realtà si tratta di uno dei primissimi esempi di teen-movie all'italiana, intelligente e dolceamaro. Leggi tutto
Measure of a Man
Presentato in anteprima ad Alice nella città 2018, Measure of a Man è un teen movie leggiadro, ben confezionato, dolcemente adagiato sulle spalle del giovane protagonista Blake Cooper e impreziosito dalla carismatica presenza di Donald Sutherland. Leggi tutto
Un giorno all’improvviso
Un giorno all'improvviso, esordio alla regia di Ciro D'Emilio, è un coming-of-age in grado di cogliere bene la personalità del giovane protagonista, ma in maggiore difficoltà a mettere a fuoco il personaggio della madre. In concorso a Venezia nella sezione Orizzonti. Leggi tutto
Likemeback
Leonardo Guerra Seràgnoli per il suo secondo lungometraggio torna in barca; dopo il dimenticabile Last Summer è la volta di Likemeback, racconto di amicizia che è in realtà uno sguardo sulle solitudini umane. Interessante, ma incapace di andare oltre il discorso morale. Leggi tutto