The Animal Kingdom
A nove anni di distanza da Les combattants il clermontois Thomas Cailley torna alla regia con Le Règne animal (The Animal Kingdom), in cui il dramma si sposa al fantasy e al teen-movie per tratteggiare un romanzo di formazione che "insegni" il dovere alla coabitazione nelle differenze. Leggi tutto
Quell’estate con Irène
Quell'estate con Irène, opera seconda del quarantunenne cineasta romano Carlo Sironi, è il racconto fugace e privo di psicologismi di una fuga adolescente di due diciassettenni che si sono conosciute in un centro di cura oncologico. Un'opera piccola e minuta, ma non per questo priva di sguardo. Leggi tutto
L’amour ouf
Con L'amour ouf Gilles Lellouche mescola insieme stili e ipotesi di racconto senza saper mai scegliere una via espressiva coerente, tra linguaggio da miniserie, action, musical, coming-of-age, dimenticando per strada tanto lo stile quanto lo studio dei propri personaggi. Leggi tutto
Bird
Con Bird Andrea Arnold torna in concorso a Cannes a otto anni di distanza da American Honey, mettendo in scena il classico contesto sottoproletario britannico in una veste fiabesca, e trovando il punto d'incontro miracoloso tra brutalismo realista e vagheggiamento poetico. Leggi tutto
Gold Boy
Gold Boy di Shūsuke Kaneko è un viaggio nell'abiezione resa ancor più insopportabile dal fatto che parte dei “criminali” sono ragazzini in età adolescenziale, immorali, insensibili. Ma il regista mette qualche elemento di ironia per alleggerire e per non prendersi sul serio. Leggi tutto
Gioventù bruciata
Primo melodramma e primo CinemaScope per Nicholas Ray, Gioventù bruciata è il ritratto realistico/iperrealista di una generazione di giovani che, sentendosi confusa e incompresa, veniva per la prima volta alla ribalta, con violenza, tanto nella realtà quanto al cinema. Leggi tutto
Red
Come possiamo considerare il film scritto e diretto da Domee Shi? Un futuro classico o l'ennesimo segnale di uno stallo creativo? Forse la risposta è nelle recenti incertezze della Casa del Topo... Leggi tutto
How to Have Sex
La vacanza e le prime esperienze sessuali di tre amiche diventano il campo su cui How to Have Sex compie una scelta di sguardo: libero e immanente, nella prima mezz'ora, ma da lì in poi convenzionale e schematico. Un'occasione persa per raccontare con un'ottica giovane e femminile qualcosa di più ampio. Leggi tutto