Belle dormant – Bella addormentata
Arriva in sala in pieno periodo natalizio Belle dormant di Adolfo Arrieta (che qui si firma Ado Arrietta), già presentato la scorsa estate alla Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro. Una fiaba naïf, rêverie che guarda dalle parti di Jean Cocteau. Leggi tutto
L’estinzione rende liberi
Presentato al Filmmaker Festival 2017, L'estinzione rende liberi porta avanti il percorso autoriale di Demetrio Giacomelli, che si snoda in un discorso escatologico tra animali, estinzione e autoestinzione, sterminio, olocausto, morti viventi. Leggi tutto
Ornette: Made in America
Presentato a Filmmaker Festival, Ornette: Made in America è un ritratto del sassofonista Ornette Coleman e attraverso di lui una storia del jazz e del fermento culturale, che attraversava tutte le forme artistiche, dell'America degli anni '60 e '70. Leggi tutto
Kiss & Cry
In concorso a Torino, il film di Mahieu e Pinell riesce a calarsi nella complicata dimensione di un gruppo di ragazzine divise tra aspirazioni sportive e turbamenti dell'adolescenza. Piglio documentaristico e adesione emotiva sorprendente. Leggi tutto
Lorello e Brunello
Sacche di resistenza alla globalizzazione in piena Maremma toscana. Lorello e Brunello di Jacopo Quadri mira al racconto di una cocciuta estraneità in un mondo sempre più vittima dell'omologazione. Lirico e prezioso. In concorso al Torino Film Festival. Leggi tutto
My War is Not Over
Presentato nella sezione Festa mobile del Torino Film Festival, My War is Not Over, il documentario di Bruno Bigoni su Harry Shindler, il veterano di guerra che ha passato la vita a identificare i militi ignoti. Un'agiografia necessaria. Leggi tutto
Al di là dell’uno
L'esistenza come relazione, il superamento dell'individuo nell'incontro, le insidie dell'esclusività. Al di là dell'uno di Anna Marziano, in concorso al Torino Film Festival per Italiana.doc, adotta la forma del film-saggio per riflettere sull'essenza stessa della rappresentazione. Leggi tutto