It
Trasportare sullo schermo un romanzo come It di Stephen King è un'impresa praticamente impossibile, a meno di non accettare la più evidente delle verità: la necessità di essere 'infedeli', come dimostra il lavoro dell'argentino Andrés Muschietti. Un capitolo 1 che racconta l'infanzia dei Perdenti... Leggi tutto
La lupa mannara
Sospeso fra l'horror, l'erotico e il revenge movie, La lupa mannara di Rino Di Silvestro è una rilettura psicologica e patologica della licantropia che mette al centro la donna. Ai Mille Occhi 2017 per l'omaggio a Dagmar Lassander. Leggi tutto
Veleno
In Veleno, la “terra dei fuochi” viene messa sotto la lente d’ingrandimento attraverso le vicende di tre famiglie, in un approccio alla materia non sempre equilibrato ma intelligentemente privo di retorica. Leggi tutto
Sweet Country
Prosegue il racconto del regista e direttore della fotografia Warwick Thornton sulla condizione passata e presente degli aborigeni australiani. Questa volta, con il western Sweet Country, presentato in concorso a Venezia 2017. Leggi tutto
Jusqu’à la garde
Presentato in concorso a Venezia 74, Jusqu’à la garde di Xavier Legrand è un film di realismo sociale sulle violenze domestiche, in cui si racconta una vicenda universale senza, quasi, scadere in facili sociologismi. Leggi tutto
Piazza Vittorio
La piazza più multiculturale di Roma viene raccontata da Abel Ferrara in Piazza Vittorio, presentato fuori concorso: un documentario a tratti troppo ingessato, a tratti ruspante e vivace. Leggi tutto
The Devil’s Candy
Interessante tentativo di fondere le inquietudini dell’horror con la più standardizzata iconografia heavy metal, The Devil's Candy trasmette genuina inquietudine, restando tuttavia un po' involuto. Leggi tutto