Life - Non oltrepassare il limite (2017) Espinosa - Recensione | Quinlan.it

Life – Non oltrepassare il limite

Sostenuto da un budget corposo, da un impeccabile comparto tecnico e da un cast di primo piano, Life - Non oltrepassare il limite cerca di aggiornare le suggestioni fanta-horror à la Alien, tenendo bene a mente l'abbacinante realismo di Gravity.
non-è-un-paese-per-giovani-2017-Giovanni-Veronesi-recensione

Non è un paese per giovani

Giovanni Veronesi in Non è un paese per giovani racconta la Generazione X del Bel Paese spostando però l’asse portante della narrazione a Cuba, per aderire al proposito di parlare dell’esodo dei giovani italiani all’estero.
I-am-not-your-negro-2016-Raoul-Peck-recensione

I Am Not Your Negro

Distribuito in occasione della giornata internazionale contro il razzismo, I Am Not Your Negro è un’opera preziosa, che da un progetto risalente ad oltre un trentennio fa allarga il suo sguardo per trattare, senza retorica, le contraddizioni e i nodi irrisolti dell’America attuale.
Curse of Mesopotamia (2015) di Lauand Omar - Recensione | Quinlan.it

Curse of Mesopotamia

Curse of Mesopotamia non è un horror come tutti gli altri; girato nel Kurdistan iracheno e incentrato sul mito che si cela alle spalle della festività Nawrūz, ha vissuto il set nel pieno dell'avanzata del Daesh. Una lavorazione tormentata per un film ambizioso.
shadows-of-paradise-2016-sebastian-lange-recensione

Shadows of Paradise

Presentato nella sezione documentari del Bergamo Film Meeting, Shadows of Paradise di Sebastian Lange è dedicato alla Meditazione Trascendentale, pratica ascetica celebre anche grazie a testimonial quali David Lynch.
rosemary-s-killer-1981-joseph-zito

Rosemary’s Killer

Slasher più violento e brutale della media, Rosemary's Killer di Joseph Zito è costruito su un'ottima gestione della suspense e accenti scopertamente autoironici. In dvd per Sinister e CG.

Detesto i film. Quando qualcuno mi chiede se ho visto questa o quell'attrice, io dico: «No, a meno che non sia apparsa in The Great Train Robbery o The Birth of a Nation». Mi piace fare film ma non è il caso di chiedermi di parlare di arte.

John Ford.
almost-dead-2016-giorgio-bruno-cov932

Almost Dead

Almost Dead permette a Giorgio Bruno di partecipare al revival dello zombi-movie, rivisto però dal giovane regista italiano con uno sguardo nostalgico, più prossimo ai ritmi romeriani che alla rilettura di buona parte degli autori contemporanei.
i-saw-it-2016-na-neun-bo-akda-jeong-hae-seong-cov932

I Saw It

I Saw It del sudcoreano Jeong Hae-seong è un revenge movie che sprofonda negli abissi di abiezione di Seul, dove la violenza può esplodere in ogni momento, la polizia ha perso qualsiasi residuo di "utilità" e l'unico modo di sopravvivere è sopraffare il prossimo.
la-citta-dei-mostri-1963-roger-corman-the-haunted-palace-cov932

La città dei mostri

La città dei mostri, venduto all'epoca dell'uscita nelle sale come uno dei molti adattamenti di Roger Corman dei racconti di Edgar Allan Poe, trae al contrario ispirazione da un altro maestro dell'orrore letterario statunitense, Howard Phillips Lovecraft.
La Bella e la Bestia (2017) di Bill Condon - Recensione | Quinlan.it

La Bella e la Bestia

Procede a ritmo serrato la trasposizione live action dei Classici disneyani. Archiviati con successo Cenerentola e Il libro della giungla, la Casa del Topo ricalca con mano ferma il musicarello del 1991, terza pellicola di quel “Rinascimento Disney” che si rivelò fatale.
Kong: Skull Island (2017) di Jordan Vogt-Roberts - Recensione | Quinlan.it

Kong: Skull Island

Il re è tornato! È gigantesco, ma può ancora crescere. Il MonsterVerse della Legendary Pictures aggiusta il tiro dopo Godzilla di Gareth Edwards, scegliendo per Kong: Skull Island un tono più sguaiato e fracassone.