Giulia
Ciro De Caro torna alla regia a cinque anni di distanza da Acqua di marzo con Giulia, brillante racconto ironico ma non privo di profonde amarezze di una giovane ragazza alla prese con la “crisi”. Alle Giornate degli Autori nella sezione Notti Veneziane. Leggi tutto