Leave No Traces
Un tragico caso di cronaca nella Polonia comunista del 1983, la brutalità poliziesca che non lascia scampo al giovane Grzegorz Przemyk, massacrato di botte per motivi nebulosi quanto futili. E un intero apparato statale che, pur di non ammettere un errore, mette in atto una complessa trama di ricatti. Leggi tutto
Clergy
Crudelissima e straripante (anche troppo) satira anticlericale, impensabile da noi, Clergy è un esplicito atto d'accusa nei confronti della Chiesta cattolica polacca, tra pedofilia, corruzione, libertinaggio e vari altri vizi annessi e connessi. In concorso alla 43esima edizione del Polish Film Festival di Gdynia. Leggi tutto
The Reconciliation
Girato con maestria, The Reconciliation del polacco Maciej Sobieszczański si pone come ambizioso affresco storico ma finisce per disperdersi parzialmente nei risvolti di un banale triangolo amoroso. Nel concorso lungometraggi al Trieste Film Festival. Leggi tutto