L’uomo che sapeva troppo
Nel 1956 Alfred Hitchcock decide di dirigere un nuovo adattamento de L'uomo che sapeva troppo, da lui già messo in scena nel 1934 quando ancora viveva e lavorava in Inghilterra. Un'occasione per ragionare sul concetto di tempo, e di dilatazione dell'attesa. Leggi tutto
Together
Nel giorno della scomparsa, a 92 anni, di Lorenza Mazzetti, non si può non tornare con la mente a Together, tra le sue poche regie quella divenuta più celebre, anche per la sua capacità di contribuire alla nascita del Free Cinema britannico. Un lavoro mirabile, acutissimo. Leggi tutto
Diary of a Nurse
Il cinema, la rivoluzione, il sentimento. Nel 1956, mentre Mao stava per lanciare il Grande balzo in avanti, un film come Diary of a Nurse di Tao Jin raccontava, ingenuamente ma sinceramente e in modo appassionato, come si potesse forgiare il nuovo spirito degli uomini, ma più ancora delle donne, di buona volontà. Leggi tutto
Eliana e gli uomini
Dopo French Cancan, Jean Renoir realizza un’altra “fantasia musicale”: un film leggiadro e ironico, animato da una sensualità e una giocosità al cospetto delle quali è impossibile non capitolare, con protagonista una deliziosa Ingrid Bergman. Leggi tutto
Michele Strogoff
Tratto dal noto romanzo di Jules Verne portato più volte sul grande e piccolo schermo, Michele Strogoff di Carmine Gallone si appoggia a una consueta idea di cinema come grande spettacolo d'intrigo e avventura, per ragazzi e non, con venature edificanti. In dvd per Surf Film e CG. Leggi tutto
Femmina ribelle
Rimesso a lucido, Femmina ribelle mostra un’invidiabile freschezza sul piano narrativo, tratteggiando il ritratto di una donna moderna, indipendente, mai realmente in balia degli stereotipi di genere (e del cinema di genere). Da vecchio lupo di mare, Walsh naviga saldamente tra le derive del noir e del melodramma. Leggi tutto
Il mistero Picasso
Ne Il mistero Picasso l'atto creativo diventa cinema, nascendo e creandosi di fronte agli occhi del pubblico; nell'avvicinarsi a uno dei monumentali pittori del Ventesimo Secolo, Henri-Georges Clouzot mette in quadro e in scena il gesto artistico. Leggi tutto
La legge del Signore
Oramai dimenticato, come buona parte della filmografia di William Wyler, La legge del Signore è un film di rara potenza, ancora attuale nella sua problematizzazione della questione "pacifista". Leggi tutto