Rimini
Presentato in concorso alla Berlinale 2022, Rimini è l'ultima opera di Ulrich Seidl, che trasferisce il suo sguardo cinico sull'umanità in terra romagnola, tra gaudenti e attempate turiste teutoniche. I temi dell'autore austriaco tornano tutti in una sorta di minestra preriscaldata. Leggi tutto
Bright Nights
In concorso alla Berlinale 2017, il film di Arslan è un on the road minimalisma, apprezzabile nella confezione ma quasi impalpabile, inconsistente, pigramente adagiato sui paesaggi norvegesi e sulla presenza scenica del pur bravo Georg Friedrich. Leggi tutto
Wild Mouse
Presentato in concorso alla Berlinale 2017, Wild Mouse è una divertente commedia dal retrogusto amaro. Una pellicola che osserva il terreno cedevole sul quale sono edificate le odierne certezze della borghesia austriaca, tra benessere e scivoloni inattesi. Leggi tutto
My Best Enemy
My Best Enemy prende spunto da una storia realmente accaduta durante il dominio nazista, che il regista Wolfgang Murnberger prova a maneggiare con toni da commedia. Il risultato purtroppo è maldestro, nonostante l'impegno del cast, a partire da un ottimo Moritz Bleibtreu. Leggi tutto