Midway
Serrata descrizione degli eventi intercorsi tra l'attacco di Pearl Harbor e la Battaglia nell'omonima isola del Pacifico, Midway di Roland Emmerich dissemina il suo resoconto cronachistico di personaggi e situazioni, ma manca l'obiettivo di dar vita a un affresco centrato e sensato. Leggi tutto
Un giorno di pioggia a New York
Nel suo cimentarsi con una commedia adolescenziale spassosa e rocambolesca, Woody Allen in Un giorno di pioggia a New York dice la sua sul ruolo dell'intellettuale e sulla sua natura ontologicamente, geneticamente amorale e libertina. Leggi tutto
Light of My Life
Western post-apocalittico e fiaba nera sulla paternità Light of My Life di Casey Affleck è un film ambizioso, ben diretto e visivamente ammaliante, ma non del tutto compiuto. Alla Festa del Cinema di Roma in Alice nella città. Leggi tutto
The Irishman
Per nulla epico, a tratti funereo e stilisticamente anche poco vistoso, The Irishman di Martin Scorsese è un articolato requiem su gangster consunti, un omaggio accorato e sincero al talento dei suoi interpreti. Alla Festa del Cinema di Roma 2019. Leggi tutto
Il ladro di giorni
Esile racconto di formazione on the road con rapporto padre figlio condito da piccola criminalità pugliese, Il ladro di giorni di Guido Lombardi è un film vacuo che poggia tutto sull'alchimia tra i due protagonisti. Alla Festa del Cinema di Roma 2019. Leggi tutto
Antigone
Rilettura assai libera e in tempi moderni della celebre tragedia di Sofocle, Antigone di Sophie Deraspe è un film acerbo, ma non privo di buone intuizioni. Alla Festa del Cinema di Roma 2019. Leggi tutto