Woodshock
Meditazione lisergica e botanica sull'elaborazione del lutto, Woodshock di Kate e Laura Mulleavy si accontenta di uno sperimentalismo visivo fine a se stesso. A Venezia 2017 nella sezione Cinema nel Giardino. Leggi tutto
The Private Life of a Modern Woman
The Private Life of a Modern Woman di James Toback è un gioco metacinematografico su realtà e finzione, relazione attore-regista, delitto e castigo e, con rigore chirurgico, tale vuole rimanere. Fuori concorso a Venezia 2017. Leggi tutto
Le nostre anime di notte
Tenerezze (e non solo) senili tra divi inossidabili animano Our Souls at Night di Ritesh Batra, love story con i Leoni d'Oro alla carriera Jane Fonda e Robert Redford. Fuori concorso a Venezia 2017. Leggi tutto
The Gulf
Analisi geologico-antropologica ambientata nella città di Smirne, The Gulf di Emre Yeksan è uno degli esordi più brillanti della Settimana Internazionale della Critica 2017. Leggi tutto
The Insult
Con The Insult, Ziad Doueiri porta in concorso a Venezia un racconto morale sul Libano e i suoi mai sopiti conflitti, ma il suo stile registico elegante e accattivante fa sorgere qualche dubbio etico. Leggi tutto
Dove cadono le ombre
Sospeso tra film di denuncia e thriller psicanalitico, tra toni realistici e metafisici, Dove cadono le ombre di Valentina Pedicini è un film importante ma incompiuto. Alle Giornate degli Autori di Venezia 2017. Leggi tutto
Temporada de caza
Costantemente a ridosso dei suoi personaggi, Temporada de caza di Natalia Garagiola raffigura il rapporto padre-figlio come un’iniziazione virile nella wilderness. Vincitore della Settimana Internazionale della Critica 2017. Leggi tutto