The Exorcism of Emily Rose
Ispirato alla tragica storia della tedesca Anneliese Michel, The Exorcism of Emily Rose è un singolare – ed equilibrato – incrocio tra horror e genere giudiziario. Derrickson condisce la solida messa in scena con un paio di guizzi argentiani e sfrutta a dovere l'ottimo cast. Leggi tutto
Home Video Giugno 2020
Blu-ray, 4K e dvd di giugno: Lo squalo, The Blues Brothers, La guerra dei mondi, Top Gun, 2017, Nubi fluttuanti, Zambot 3, Il mio corpo ti scalderà, La casa sulla scogliera, Il mio corpo ti appartiene, La tigre di Eschnapur, La ragazza che sapeva troppo, Danza macabra, Possession... Leggi tutto
Fuga per la vittoria
Difficile pensare a Fuga per la vittoria senza John Huston. Prima di Pelè e Ardiles, Caine e Stallone, è lui il fuoriclasse che riesce a tenere a bada retorica e cliché, orchestrando un grande spettacolo hollywoodiano. Leggi tutto
The Prestige
Fedele alla circolarità narrativa, Nolan riassume e anticipa il suo cinema futuro, confezionando una sorta di eterno ritorno della propria poetica. Illusionista della settima arte, Nolan è un ingénieur dallo sguardo stratificato, tanto minimalista quanto spettacolare. Leggi tutto
Home Video Maggio 2020
Blu-ray, 4K e dvd di maggio: Paranoia Agent, Burning, Sorry We Missed You, Promare, Alice e il sindaco, Ritratto della giovane in fiamme, The Lodge, La famosa invasione degli orsi in Sicilia, L’imperatrice Yang-Kwei-Fei, L’uomo che ride, L’eterna illusione... Leggi tutto
E.T. l’extra-terrestre
Straripante campione d'incassi, cult generazionale, icona del cinema fantastico degli anni Ottanta, E.T. l'extra-terrestre è un perfetto esempio di fantascienza family friendly, in netta contrapposizione con le atmosfere cupe e distopiche degli anni Settanta o le suggestioni orrorifiche del coevo (e anche per questo sfortunatissimo) La cosa di Carpenter. Leggi tutto
Asterix e Cleopatra
Seconda avventura sul grande schermo per i galli di Goscinny e Uderzo. Le musiche di Gérard Calvi e le performance dei doppiatori trovano un maggior sostegno tecnico-artistico, le linee si fanno più precise, i fondali più ambiziosi. Imperfetto, come diranno gli stessi autori, ma innegabilmente spassoso. Leggi tutto