Giochi di potere
Giochi di potere, il nuovo film del danese Per Fly, prende ispirazione dalla vera storia di Michael Soussan per raccontare gli intrighi e i loschi piani dietro il programma Oil for Food, e per smascherare il concetto di “verità”, troppo strettamente legato a chi detiene il potere. Leggi tutto
Underworld – Blood Wars
Giunge al quinto capitolo la saga dedicata allo scontro infinito tra vampiri e lycans; stavolta Selene dovrà mettere in gioco i suoi affetti più cari per cercare di mettere fine alla guerra. Un sequel stanco e privo di qualsiasi tipo di inventiva, diretto senza guizzi da Anna Foerster. Leggi tutto
Il segreto
Nuovo film di Jim Sheridan, Il segreto è un melò sospeso tra passato e presente, tra drammi personali e collettivi, tra le ferite dell’anima e quelle della storia: ma la confezione è plastificata, lo svolgimento scolastico, e il risultato deludente. Leggi tutto
War on Everyone
Con il suo terzo lungometraggio, l'irlandese John Michael McDonagh abbandona – per ora – la patria e si sposta in America, per una storia divertente e molto politicamente scorretta di poliziotti corrotti. Alla Berlinale 2016, in Panorama. Leggi tutto
Franny
Con Franny, l'esordiente Andrew Renzi disegna una diseguale geografia di luoghi e sentimenti, in una storia di sensi di colpa e redenzione che si regge (quasi) tutta sulla debordante prova di Richard Gere. Leggi tutto
Divergent
Il primo capitolo di una nuova saga sentimental-fantascientifica, un clone in tono minore di Hunger Games. Turbamenti amorosi e lotte di classe all'acqua di rose... Leggi tutto
Underworld – Il risveglio
Diretto da Mårlind e Stein, Underworld - Il risveglio è il quarto capitolo della saga tra action e horror inaugurata nel 2003. Selene, interpretata da Kate Beckinsale, scopre di aver avuto una figlia, primo esempio di un ibrido tra vampiri e lycans... Leggi tutto