Come te nessuno mai
Quando Gabriele Muccino dirige Come te nessuno mai è il 1999; il nuovo millennio deve ancora arrivare, al governo ci sono i diessini con Massimo D'Alema, la NATO sta bombardando la Serbia. Il G8 di Genova è lontano due anni, ma il sommovimento anche illusorio che porterà alle giornate di protesta è già in atto. Leggi tutto
Le amiche del cuore
In dvd per Mustang Entertainment e CG Home Video l'opera seconda di Michele Placido. Tentativo di rinascita del cinema popolare italiano a inizio anni Novanta, ma assai incompiuto e presago di future narrazioni televisive. Leggi tutto
Cam Girl
Il film di Mirca Viola ha senz’altro il merito di fare da battistrada, affrontando senza peli sulla lingua certi argomenti, che per molti sono tabù. Peccato che Cam Girl, proprio nel rapporto tra ragazze e clienti in webcam, cerchi troppo programmaticamente l’esasperazione grottesca. Leggi tutto
Come il vento
Non convince il film di Marco Simon Puccioni, biopic dedicato ad Armida Miserere molto sbilanciato sul versante melodrammatico e poco su quello del cinema civile. Leggi tutto
AmeriQua
Uno dei rampolli della dinastia Kennedy, tale Bobby III, è tra i promotori - e i protagonisti - della strampalata commedia AmeriQua, infarcita di stereotipi sull'Italia, dalla mafia agli spaghetti. Leggi tutto