The Front Runner – Il vizio del potere
The Front Runner è il primo titolo scopertamente politico della carriera di Jason Reitman, e segna il ritorno del regista canadese all'ispirazione degli esordi. Giocando tra l'immaginario anni '70 e '80 Reitman disegna la disgregazione del rapporto tra sistema politico e mediatico. Leggi tutto
Beautiful Boy
Melodramma familiare sul tema della tossicodipendenza, Beautiful Boy di Felix Van Goeningen non ha in realtà molto da aggiungere oltre al suo monito contro la droga, con buona pace dell’ottimo cast, delle musiche “giuste” e di una ricercata eleganza formale. Alla Festa del Cinema di Roma. Leggi tutto
Detroit
Detroit cala il cinema di Kathryn Bigelow negli scontri urbani che nel 1967 videro protagonisti la polizia e la popolazione afrodiscendente ghettizzata. Un'immersione nell'America mai pacificata, al Festival di Roma e nelle sale a partire dal 23 novembre. Leggi tutto
Bad Teacher – Una cattiva maestra
Molto vicina al Babbo bastardo di Zwigoff in termini di meschinità, la Elizabeth di Bad Teacher non riesce comunque a reggere il peso di uno script incerto che fa acqua da tutte le parti. I metodi poco ortodossi e le gag funzionano solo di rado e riportano a una comicità che non trova mai la giusta misura. Leggi tutto