Cena con delitto – Knives Out
Alle prese con cliché e grandi star da orchestrare con millimetrica precisione, Johnson riesce a trovare il giusto equilibrio tra Signori, il delitto è servito e Gosford Park. Tutto rigorosamente senza personaggi cinesi. Leggi tutto
Fahrenheit 451
Poco interessato all’azione e tutto devoto a scenografie e dialoghi, il Fahrenheit 451 di Ramin Bahrani non snatura le riflessioni apocalittiche di Ray Bradbury, ma non le riesce nemmeno a spingere più in là come vorrebbe. Fuori Concorso a Cannes 2018. Leggi tutto
Elvis & Nixon
Palcoscenico perfetto per un match attoriale di classe, Elvis & Nixon di Liza Johnson è una graziosa operazione vintage che non ha molto altro da dire al di là dell'esibizione dei suoi personaggi. Leggi tutto
Animali notturni
Melodramma, riflessione sull'arte, western e detective movie, Animali notturni di Tom Ford è un film stratificato e ambizioso, che perde troppo spesso l'equilibrio. In concorso a Venezia 2016. Leggi tutto
Loving
In concorso a Cannes 2016, Loving è un biopic che preferisce la quotidianità di una lunga storia d’amore alla spettacolarità della classica declinazione processuale, lasciando volutamente fuori fuoco la Corte Suprema, la Legge, la Storia. Leggi tutto
Batman v Superman: Dawn of Justice
Snyder contrappone i cromatismi e la tutina di Superman alla pesante e ultra-tecnologica armatura di Batman. La fatica e il dolore di Wayne agli inarrivabili poteri kryptoniani. Una sfida impari tra umano e divino, tra chi risale a fatica dall'Inferno e chi è sceso da un ipotetico Paradiso. Leggi tutto
Midnight Special
Nichols declina a suo modo la science fiction avventurosa degli anni Settanta e Ottanta, innervandola di autorialità e di un umanesimo che indaga fin nelle pieghe più profonde i legami affettivi. Un dichiarato omaggio a Carpenter e Spielberg. Leggi tutto