Wichita
Wichita è il quinto western all'interno della filmografia di Jacques Tourneur, nonché la sua penultima incursione nel genere (l'anno successivo arriverà L'alba del gran giorno); qui “sfrutta” uno delle figure più celebrate dell'epopea della wilderness, vale a dire Wyatt Earp, per ragionare sul concetto di “legge”. Leggi tutto
La congiura degli innocenti
Spesso considerato un film "minore" all'interno della vasta filmografia di Alfred Hitchcock, La congiura degli innocenti ne rappresenta invece uno dei vertici ludici, e perciò sottilmente sadici. Un capolavoro della commedia nera, con protagonista una splendida Shirley MacLaine. Leggi tutto
L’uomo di Laramie
Quinto e ultimo western diretto da Anthony Mann con James Stewart come protagonista L'uomo di Laramie è un ambizioso affresco umano, che sposa l'epos della wilderness e il tema della vendetta e del vagare infinito nel west con la tragedia shakespeariana. Leggi tutto
French Cancan
Opera del ritorno in Francia per Jean Renoir, French Cancan si delinea come una riflessione filosofico-esistenziale intorno al piacere dello spettacolo popolare. Opera totale, omaggio alla fondazione del Moulin Rouge, alla Francia di fine Ottocento e all'universale necessità d'illusione. Con Jean Gabin. Leggi tutto
Amici per la pelle
Amici per la pelle è un film per lo più dimenticato. Lo è anche il suo autore, quel Franco Rossi al quale si devono titoli preziosi come Odissea nuda e l'Odissea televisiva. In realtà si tratta di uno dei primissimi esempi di teen-movie all'italiana, intelligente e dolceamaro. Leggi tutto
Sorrisi di una notte d’estate
Raffinata opera che suggellò il successo internazionale di Ingmar Bergman, Sorrisi di una notte d'estate è un'agrodolce «commedia romantica» di marca elisabettiana che, nei suoi intrighi amorosi, innesta alcune fra le ossessioni più care all'autore. Leggi tutto
Piangerò domani
Alcolismo, società dello spettacolo e lo straordinario talento per il dramma di Susan Hayward. Piangerò domani di Daniel Mann sconfessa la propria struttura edificante rivelandosi un incubo a occhi aperti dalla progressione quasi horror. In dvd per Sinister e CG. Leggi tutto
La morte corre sul fiume
Fiaba nera e noir, romanzo di formazione ed esplosione espressionista nel cuore di Hollywood, La morte corre sul fiume è l'unica regia di Charles Laughton. Un film che non assomiglia a nulla, e che travolge tutto. Leggi tutto