Attacco a Mumbai
Celebrazione un po’ retorica, ma anche macchina cinematografica pregevole sul piano spettacolare, Attacco a Mumbai di Anthony Maras sceglie la cifra del realismo, per mettere in scena uno dei più cruenti attacchi terroristici della recente storia indiana. Leggi tutto
Lion – La strada verso casa
Dramma biografico articolato lungo un trentennio, sospeso tra due continenti, Lion soffre di un’estetica da spot pubblicitario, restando didascalico e poco incisivo nella narrazione. Alla Festa del Cinema di Roma. Leggi tutto
L’uomo che vide l’infinito
Scritto e diretto da Matt Brown, L'uomo che vide l'infinito racconta una figura di genio interessante e dalle molte potenzialità, non riuscendo tuttavia a superare i cliché e le convenzioni più viete del moderno biopic. Leggi tutto
Humandroid
Dopo il futuro distopico di Elysium, Blomkamp torna con Humandroid a temi e luoghi più consoni alla sua science fiction futuribile, sociopolitica e intrisa di un più che apprezzabile (neo)realismo grafico e visivo. Presentato in anteprima al Bif&est 2015. Leggi tutto
The Road Within
Storia di amicizia, amore, integrazione e perdono, The Road Within di Gren Wells vive di sussulti nello script e grazie a una prova corale del cast molto efficace. Premio come miglior film di Alice nella Città. Leggi tutto
L’ultimo dominatore dell’aria
Il mondo è inghiottito dalla guerra e nessuno ha il potere di fermare l’inevitabile distruzione. È da un secolo che la Nazione del Fuoco porta avanti la sua campagna mortale per il dominio globale, contro le altre nazioni tribali di Aria, Acqua e Terra... Leggi tutto
The Millionaire
Danny Boyle con The Millionaire ha costruito un candido melodramma in perfetto stile hollywoodiano, condendolo con le ossessioni tipiche del cinema di Bollywood. Leggi tutto