Knight of Cups
Presentato alla 65esima edizione della Berlinale, Knight of Cups, settimo film di Terrence Malick, è ancora un’opera sui massimi sistemi, contemplativa, dove la struttura portante è quella del flusso di coscienza. Leggi tutto
Immortals
Operazione folle e forse anche sconsiderata, ma dalla cui magniloquente estetica è davvero arduo riuscire a trovare una via di uscita. Tarsem è un regista al di fuori di qualsiasi schema, ma che ama imprigionarvisi di propria spontanea volontà, abnegazione che è allo stesso tempo il suo più grande difetto e il suo più splendido pregio... Leggi tutto
L’alba del pianeta delle scimmie
Superate alcune incongruenze, L'alba del pianeta delle scimmie decolla grazie alla componente action e ad alcune sequenze particolarmente commoventi, dimostrando di avere imboccato una strada assai diversa rispetto al film di Schaffner e alla saga post-sessantottina. Leggi tutto
Incontrerai l’uomo dei tuoi sogni
Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni è l'ennesima variazione sulla partitura attorno alla quale Woody Allen ha costruito gran parte della sua filmografia: eppure in questa occasione l'insieme sembra muoversi quasi per puro meccanicismo, e senza troppa ispirazione (a parte la riuscita di alcune soluzioni comiche). Leggi tutto
The Millionaire
Danny Boyle con The Millionaire ha costruito un candido melodramma in perfetto stile hollywoodiano, condendolo con le ossessioni tipiche del cinema di Bollywood. Leggi tutto