Rocketman
Rocketman di Dexter Fletcher prende alla lettera tutto l’immaginario che da decenni circonda il personaggio di Elton John per dare vita a un biopic-musical galvanizzante, pronto anche ad abbracciare senza remore il kitsch più libero e delirante. Fuori concorso a Cannes. Leggi tutto
L’uomo dal cuore di ferro
Con L'uomo dal cuore di ferro le vicende di Reinhard Heydrich rivivono in un film enfatico e maldestro, tagliato con l’accetta e grossolano in tutte le sue componenti. Un progetto, uscito nelle nostre sale in occasione della Giornata della Memoria, animato esclusivamente da frettolosità e pressappochismo. Leggi tutto
Blood
Giunto al suo secondo lungometraggio, il britannico Nick Murphy confeziona con Blood un thriller poliziesco non privo di suggestioni, pur restando troppo ancorato al genere di riferimento. Ottimo il cast, a partire da Brian Cox. Leggi tutto
La talpa
Quando si inizia a sospettare che ai vertici dei servizi segreti inglesi ci sia un traditore, toccherà all’agente segreto George Smiley snidare la talpa. Nella sua pericolosa impresa Smiley non potrà fidarsi di nessuno… Leggi tutto
London Boulevard
Dell'esordio dietro la macchina da presa dello sceneggiatore William Monahan non resta poi molto. London Boulevard deve aggrapparsi ai due convincenti protagonisti Colin Farrell e Keira Knightley e ai comprimari, in primis Ben Chaplin e Ray Winston. Leggi tutto
L’ultimo dei templari
L'ultimo dei templari conferma soprattutto la professionalità di Dominic Sena, che porta a termine un fantasy-action di ambientazione medioevale senza guizzi ma anche senza troppe cadute di stile. Leggi tutto