Sulla mia pelle
Sulla mia pelle di Alessio Cremonini mette in scena con efficacia il dramma della morte di Stefano Cucchi, adottando un punto di vista più umanista che politico. In concorso in Orizzonti a Venezia 75. Leggi tutto
L’equilibrio
Vincenzo Marra rivela agli occhi degli spettatori il rapporto di connivenza, a tratti persino incestuoso, tra l'istituzione cattolica e la camorra, attraverso il racconto di un parroco lontano da qualsiasi compromesso che prova a rompere quell'equilibrio malsano. Leggi tutto
Il mestiere delle armi
Giovanni dalle Bande Nere, l'avvento delle armi da fuoco, la fine di un intero sistema di valori e di epoche gloriose. Nel 2001 Il mestiere delle armi fu per Ermanno Olmi un grande ritorno sulla scena italiana e internazionale grazie a un'opera complessa e affascinante. In dvd per Mustang e CG. Leggi tutto
Assolo
Con Assolo, Laura Morante dirige il suo secondo, problematico ritratto di una figura femminile, in una commedia coraggiosa negli intenti quanto deficitaria nella realizzazione. Leggi tutto
torneranno i prati
Olmi torna al cinema con un film amaro e ipnotico contro la guerra: torneranno i prati, ovvero il racconto della vanità del tutto e dell'inevitabile svanire di ogni cosa, a partire dall'uomo. Leggi tutto
Last Summer
Un’opera prima che viaggia su una flebile trama mistery, incastonata in un Kammerspiel marinaresco che imbarca acqua. Tutto questo è Last Summer di Leonardo Guerra Seràgnoli. Al Festival di Roma nella sezione Prospettive Italia. Leggi tutto
Anime nere
Primo film italiano in concorso a Venezia 71, Anime nere di Francesco Munzi è una bella sorpresa. Un film "nero" su 'ndrangheta, vincoli familiari, vendette e miti antichi, che scavalca i confini del genere... Leggi tutto