I corpi presentano tracce di violenza carnale
Slasher di prima generazione articolato intorno a una tipica struttura whodunit da giallo italiano anni Settanta, I corpi presentano tracce di violenza carnale di Sergio Martino evoca riflessioni non banali su sguardo e desiderio come forme di prevaricazione e aggressione. Leggi tutto
Full River Red
Full River Red è la rappresentazione del cinema più magniloquente di Zhang Yimou, che raggiunge l'apice del suo successo commerciale con un'opera stratificata, che mescola in modo folle i generi apparentemente più distanti tra loro, dalla commedia nera al giallo, dalla ricostruzione storica alla tragedia guerresca. Leggi tutto
Assassinio a Venezia
Terzo appuntamento di Kenneth Branagh con la scrittura di Agatha Christie, Assassinio a Venezia ben più dei suoi due precedenti rimarca la volontà del regista e attore britannico di liberarsi dal giogo del riferimento letterario per modellare la propria identità di Hercule Poirot. Leggi tutto
Deadly Love Poem
Deadly Love Poem rappresenta un'incursione nel genere horror e thriller del celebrato regista indonesiano Garin Nugroho, che guarda tanto agli splatter B-movie del Sudest asiatico, quanto a Kubrick, De Palma, Argento e tutta una tradizione cinematografica, senza scordare i miti del folklore indonesiano. Leggi tutto
Omicidio nel West End
Omicidio nel West End è il titolo italiano scelto al posto dell'originale See How They Run; Tom George alla regia e Mark Chappell alla sceneggiatura, entrambi provenienti dal mondo dei serial tv (e si vede, non in senso positivo), ordiscono un omaggio al giallo à la Christie. Leggi tutto
La notte del 12
La notte del 12 è quella in cui viene uccisa Clara, una ragazza che stava tornando a casa dopo una serata trascorsa con le amiche. Parte da qui il teso dramma investigativo di Dominik Moll, che ragiona sulle relazioni tra maschile e femminile e sull'ossessione per una verità che non può che rimanere celata. Leggi tutto
Maigret
Con Maigret Patrice Leconte torna a confrontarsi con la scrittura di Georges Simenon a trentatré anni di distanza da L'insolito caso di Mr. Hire; lo fa prendendo spunto da un romanzo del 1954, Maigret e la giovane morta, e muovendosi liberamente alla ricerca del personaggio, e di un cinema che non c'è più. Leggi tutto
Assassinio sul Nilo
Kenneth Branagh ritorna alla letteratura di Agatha Christie e dopo Assassinio sull'Orient-Express traduce in immagini anche Assassinio sul Nilo. Il tentativo è quello di approfondire la psicologia e il “sentimento” di Hercule Poirot. Leggi tutto