Song to Song
Volteggi, massime sull'esistenza, voli pindarici, magnifiche superfici traslucide, abissali piattezze: Terrence Malick con Song to Song propone il suo consueto e ormai stantio armamentario. Leggi tutto
La ragazza del treno
Traendo spunto da un bestseller letterario di Paula Hawkins, Tate Taylor costruisce con La ragazza del treno un thriller prevedibile, inutilmente arzigogolato e privo di reale suspense. Leggi tutto
I Magnifici 7
Presentato a Venezia 2016, I magnifici 7 di Antoine Fuqua è un remake che si accontenta del restyling dei personaggi, per poi abbandonarli nel bel mezzo di una sceneggiatura che soffoca il respiro epico, allontanandosi sempre di più dal modello originale. Cast sontuoso, budget faraonico, poca sostanza. Leggi tutto
Hardcore!
Progetto di non facile gestione, in cui il medium videoludico (nella sua forma più essenziale) cannibalizza il cinema, Hardcore! mostra decisivi e insormontabili limiti narrativi. Leggi tutto
Kristy
Con la produzione esecutiva di Scott Derrickson, Kristy è un thriller/horror solido, nonostante lo spunto pretestuoso e qualche ingenuità, che sfrutta abbastanza bene le potenzialità della sua ambientazione. Leggi tutto
Kaboom
Smith, gay diciottenne appena arrivato al college e innamorato invano del compagno di stanza (un certo Thor, di nome e di fatto), ha un sogno ricorrente... Leggi tutto
The Hole
Dopo essersi trasferiti in un nuovo quartiere, i fratelli Dane e Lucas e la loro vicina Julie trovano un buco senza fondo nel seminterrato della loro casa. Scoprono che non appena si apre il buco, si scatena il male... Leggi tutto