La signora Harris va a Parigi
Nuovo adattamento del nuovo romanzo di Paul Gallico, La signora Harris va a Parigi è una diligente fiaba, dove il desiderio borghese della classe operaia può venire esaudito. Un cinema britannico fin nel profondo, che però si accontenta sempre della via più facile, sia esteticamente che narrativamente. Leggi tutto
Segreti e bugie
Apice di una poetica personale, dolente riflessione politico/esistenziale e splendido melodramma intimista, Segreti e bugie di Mike Leigh si conferma una pietra miliare della storia del cinema più recente, capace anche di esplorare implicitamente il lavoro dell'attore. In dvd per Minerva e CG. Leggi tutto
Il filo nascosto
Profuso di un erotismo al tempo stesso occulto e tangibile, almeno quanto i segreti del suo protagonista, Il filo nascosto di Paul Thomas Anderson intesse con cura feticismo e sadomasochismo, per portare alla luce la sua metafora sull'amore. Leggi tutto
Belle speranze
Le rovine della Gran Bretagna thatcheriana, socialisti malinconici e nevrotici yuppie di nuova generazione. E in mezzo un'anziana signora, dominata da un muto dolore. Con Belle speranze Mike Leigh attaccava nuovi massimi sistemi sposando assurdo pinteriano, realismo e uno spiccato gusto per il grottesco. In dvd per CG Entertainment. Leggi tutto
Maleficent
Arriva in sala Maleficent, versione live action della celebre fiaba di Perrault La bella addormentata nel bosco. Vista, stavolta, dalla prospettiva della malvagia strega Malefica, fattucchiera demoniaca antagonista della principessa Aurora. Leggi tutto
Turner
Mike Leigh affronta la biografia del celebre pittore britannico J.M.W. Turner innestandola di humour e indirizzandola verso una riflessione sul sublime e il ridicolo, ma il risultato è affetto da un eccesso di reiterazione. Leggi tutto
Romeo & Juliet
Carlei sceglie di buttarsi su uno dei grandi classici shakespeariani, realizzando una trasposizione cinematografica che non riesce ad andare a fondo delle intenzioni dichiarate, «mai raccontata in questo modo»... Leggi tutto