Nemico pubblico – Public Enemies
Come d'abitudine nel cinema di Michael Mann il “nemico pubblico” è innanzitutto e forse inevitabilmente privato: così la guerra tra John Dillinger, il formidabile rapinatore di banche federali, e il mastino dell'FBI Melvin Purvis diventa intima, contrapposizione tra ideale e desiderio che finiscono per fondersi tra loro. Leggi tutto
Leatherface
Leatherface è un prequel, che tenta di raccontare quella che fu l'infanzia e l'adolescenza di uno dei babau più spaventosi della storia del cinema horror. Diretto da Alexandre Bustillo e Julien Maury un film per niente indispensabile, ma diretto con intelligenza. Leggi tutto
Zaytoun
Grazie a una messa in scena potente e curata e alternando con una certa abilità il registro drammatico e quello farsesco, Eran Riklis si conferma in Zaytoun regista capace di empatizzare coi propri personaggi, in particolare le vittime. Leggi tutto
The Iceman
L’ennesima straordinaria interpretazione di Michael Shannon, che nella pellicola diretta da Ariel Vromen, si fa carico di una sceneggiatura a tratti imprecisa, arrivando persino a pilotare la regia e la messa in quadro con la sua presenza fisica. Leggi tutto
Immortals
Operazione folle e forse anche sconsiderata, ma dalla cui magniloquente estetica è davvero arduo riuscire a trovare una via di uscita. Tarsem è un regista al di fuori di qualsiasi schema, ma che ama imprigionarvisi di propria spontanea volontà, abnegazione che è allo stesso tempo il suo più grande difetto e il suo più splendido pregio... Leggi tutto