Dogman
Dogman potrebbe essere considerato il capitolo finale di un'ideale trilogia composta anche da L'imbalsamatore e Primo amore; un film sul desiderio di un rapporto umano impossibile, sullo squilibrio tra lettura della realtà e realtà stessa, sul conflitto interiore con le proprie pulsioni naturali. Leggi tutto
Quanto basta
Francesco Falaschi, senza perdersi dietro facili ambizioni (che dieci anni fa per esempio resero indigeribile Si può fare di Giulio Manfredonia), dimostra con Quanto basta come sia possibile dirigere una commedia sulla disabilità - nel caso specifico la sindrome di Asperger - evitando il bozzettismo e la semplificazione. Leggi tutto
Aspirante vedovo
Massimo Venier firma l'inutile remake de “Il vedovo” di Dino Risi. Un'opera stanca e priva di comicità, con protagonisti Fabio De Luigi e Luciana Littizzetto. Leggi tutto
Reality
Il post-Gomorra di Matteo Garrone è Reality, grottesco e doloroso racconto morale sull'Italia contemporanea. Presentato in concorso e premiato col Gran Prix a Cannes 2012. Leggi tutto