Instant Family
Finora anonimo shooter della commedia americana, Sean Anders tenta un progetto più personale – in parte autobiografico – con Instant Family: il tentativo ispira simpatia, malgrado i limiti di concezione e le ridondanze presenti nel film. Leggi tutto
Come ti divento bella
In linea con quello che potevano rappresentare le commedie sentimentali e “politiche” dei fratelli Farrelly dei tempi d’oro, Come ti divento bella si avvale della travolgente Amy Schumer ma preferisce essere edificante piuttosto che corrosivo, stucchevole anziché scomodo. Leggi tutto
The Big Sick
Commedia indie spumeggiante, romantica e commovente, The Big Sick di Michael Showalter affronta love story, malattia e differenze culturali con invidiabile humour. Leggi tutto
Nonno scatenato
Robert De Niro abbandona i residui freni inibitori e si concede in Nonno scatenato una farsa demenziale e boccaccesca, il cui obiettivo è tener lontana il più possibile la morte. Leggi tutto
Daddy’s Home
Una commedia sui padri americani e la loro innata competitività virile che poggia tutta sulle performance dei suoi protagonisti, ma non va oltre la conquista di un pubblico "family" di poche pretese. Leggi tutto
Bad Teacher – Una cattiva maestra
Molto vicina al Babbo bastardo di Zwigoff in termini di meschinità, la Elizabeth di Bad Teacher non riesce comunque a reggere il peso di uno script incerto che fa acqua da tutte le parti. I metodi poco ortodossi e le gag funzionano solo di rado e riportano a una comicità che non trova mai la giusta misura. Leggi tutto
Le amiche della sposa
Prodotto da Judd Apatow e diretto da Paul Feig, Le amiche della sposa prosegue la linea del politicamente scorretto tipico della contemporanea commedia americana, declinando il tutto al femminile. Leggi tutto