Planes 2 – Missione antincendio

Planes 2 – Missione antincendio

di

Pronto a sbancare il botteghino e a vendere tonnellate di zainetti, quaderni e figurine, Planes 2 è la conferma di un universo narrativo stantio, di un prodotto che un tempo si sarebbe smarrito tra le pieghe del mercato home video.

Il potere del merchandising

Quando il famoso campione mondiale di volo Dusty scopre che il suo motore è danneggiato e potrebbe non gareggiare mai più, decide di cambiare rotta e lanciarsi nel mondo delle squadre aeree antincendio. Dusty si unisce al veterano delle missioni antincendio, l’elicottero Blade Ranger, e al suo coraggioso team. L’impavido team affronterà un vastissimo incendio e Dusty imparerà come si diventa un vero eroe… [sinossi]

E così ci ritroviamo a parlare di Planes e Cars, di John Lasseter, del valzer di paternità tra Pixar, Disney e DisneyToons. Chiacchiere al vento, in verità, dato che a contare in queste operazioni da botteghino è il potere del merchandising, l’elevatissima visibilità mediatica, le logiche ben poco artistiche che guidano le scelte degli Studios. Planes 2: missione antincendio è la conferma di un universo narrativo stantio, di un prodotto che un tempo si sarebbe smarrito tra le pieghe del mercato home video, di una fase creativa preoccupante anche per la Pixar (e per i suoi uomini chiave). Una mediocrità che non possiamo purtroppo ignorare, che guida troppo spesso le scelte produttive, distributive, spettatoriali e persino critiche.

I limiti del mondo Cars/Planes, tanto caro a Lasseter, sono evidenti fin dalla radice, da un character design con potenzialità espressive quasi nulle. È divertente, in questo senso, pensare alle stolte polemiche anni Settanta/Ottanta sugli “occhioni” dei personaggi degli anime. In Cars e Cars 2 l’abbacinante perfezione dei pixel e un certo impegno nella stesura dello script (nel sequel Lasseter imboccava strade impreviste e abbastanza feconde) salvavano baracca e burattini, ma nella controparte aerea la semplicità/banalità delle linee è appesantita da canovacci esili, schematici e ripetitivi. Planes 2: missione antincendio, non diversamente dal primo episodio, intreccia sentimenti a buon mercato, lezioncine morali e personaggi buffi, aggiungendo all’originale una maggiore cura nell’animazione, una grandeur delle ambientazioni che non cancella i limiti del character design e che insegue un fotorealismo superfluo. Ed è proprio nei “punti di forza” di Planes 2, accompagnato da un’instancabile colonna sonora e contrassegnato da generosi svolazzi della macchina da presa virtuale, che si colgono i limiti di questa animazione smaccatamente commerciale: il fotorealismo proposto dalla triade Pixar/Disney/DisneyToons è un orpello inutile che finisce per soffocare potenziali intuizioni grafiche, artistiche e immaginifiche. Della scrittura è persino inutile parlare.

Questa sorta di Inferno di cristallo per poppanti si aggrappa con tutte le forze alle sonorità rock, a personaggi secondari che vorrebbero fare a gara con i minions (o con i pinguini di Madagascar o con altre mascotte di successo) e agli incalcolabili pixel generati per riprodurre l’imponente incendio. Pixel luccicanti ma senza un briciolo di cuore e fantasia. L’animazione è altrove.

Info
Il sito ufficiale di Planes 2.
Planes 2 su facebook.
Il trailer italiano di Planes 2.
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-01.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-02.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-03.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-04.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-05.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-06.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-07.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-08.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-09.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-10.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-11.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-12.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-13.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-14.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-15.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-16.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-17.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-18.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-19.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-20.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-21.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-22.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-23.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-24.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-25.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-26.jpg
  • planes-2-missione-antincendio-2014-roberts-gannaway-27.jpg

Articoli correlati

  • Animazione

    Planes

    di Presentato nella sezione Alice nella città del Festival di Roma, il film di Klay Hall è il punto più basso della Disney targata Lasseter. Uno spin-off senza idee.
  • Animazione

    Cars 2 RecensioneCars 2

    di , La popolare macchina da corsa Saetta McQueen e il suo incomparabile carro attrezzi Cricchetto devono attraversare l’oceano per partecipare al primissimo Grand Prix Mondiale...
  • Animazione

    Dragon Trainer 2 RecensioneDragon Trainer 2

    di Dean DeBlois firma un sequel tecnicamente ineccepibile, ma sostanzialmente superfluo, narrativamente soffocato dalla sovrastruttura spettacolare.
  • Animazione

    Cattivissimo-MeCattivissimo Me

    di , In un delizioso quartiere fuori città, tra rose e staccionate bianche, abita in una casa nera, su un prato desolato, il malvagio e oscuro super criminale Gru, intento a progettare, con l'aiuto di un piccolo esercito di schiavi, i Minion, il più grande colpo della storia del mondo: rubare la Luna!
  • Animazione

    gladiatori-di-romaGladiatori di Roma

    di Lo script è la cartina tornasole di un progetto che scimmiotta gli schemi triti e ritriti dell’animazione in CG della DreamWorks e della Blue Sky: una trama esile, quasi invisibile, un frullato che mescola Jovanotti e Batman, Tina Turner e doping, fanciulle con curve mozzafiato e gladiatori paffuti...
  • Animazione

    lera-glaciale-4L’era glaciale 4 – Continenti alla deriva

    di , Il cataclisma continentale causato da Scrat spinge gli amici Manny, Diego e Sid ad affrontare l'avventura più grande. A bordo di una zattera-iceberg, incontreranno diverse creature marine e affronteranno i pirati, ma soprattutto scopriranno un nuovo mondo...
  • Animazione

    Gnomeo-e-GiuliettaGnomeo & Giulietta

    di Sull'onda dello straripante successo dell'animazione in CG, Gnomeo & Giulietta ricicla senza particolare ispirazione, insegue a tutti i costi i gusti del grande pubblico, cerca l'effetto grafico e la gag divertente ma dimentica totalmente la centralità della narrazione.

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento