Nope
Tra i nomi più quotati e attesi dell'arthouse horror contemporaneo, Jordan Peele inanella dopo Get Out e Us la terza spiazzante discesa (o ascesa...) agli inferi, intrecciando questa volta anche fantascienza e western. Leggi tutto
Memoria
A cinquantuno anni di età e al nono lungometraggio da regista Apichatpong Weerasethakul abbandona per la prima volta la Thailandia per recarsi a girare in Colombia; è lì che si svolge Memoria, struggente e poetica riflessione sull'incapacità dell'uomo moderno di confrontarsi con la sua storia antropologica e ancestrale. Leggi tutto
Elvis
Fuori concorso a Cannes, Luhrmann riesce in più di un'impresa: issarsi fino alle vette inarrivabili di Presley; rinnovare la propria poetica; trovare l'interprete giusto, Austin Butler, forse l'unico possibile. Leggi tutto
The Natural History of Destruction
Come inchiodare il presente alle evidenti e tragiche responsabilità attraverso una lucidissima lettura del passato: Loznitsa aggiunge con il suo nuovo lavoro d'archivio un altro preziosissimo tassello a una filmografia già gigantesca, a un corpus cinematografico che è memoria, analisi, scandaglio della Storia Leggi tutto
R.M.N
R.M.N., quinto lungometraggio diretto da Cristian Mungiu, conferma la statura autoriale del regista rumeno, che si focalizza sul concetto di identità, di appartenenza a un luogo, di intercultura, e lo fa dalla prospettiva di un piccolo villaggio della Transilvania, tra allegoria e ripresa della realtà. Leggi tutto
Armageddon Time
James Gray scrive e dirige un coming of age dai contorni fortemente autobiografici e dall'afflato sorprendentemente politico. Memorabile Anthony Hopkins, ma sono le esili spalle del giovanissimo Michael Banks Repeta a caricarsi il peso dell'intero film. In concorso a Cannes. Leggi tutto
Esterno notte
A quasi vent'anni da Buongiorno, notte, Bellocchio torna a mettere in scena il rapimento di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse, concentrandosi stavolta su alcune figure, come la moglie di Moro o come Cossiga, che si sono trovate ad assistere impotenti al fatale decorso della Storia. Esterno notte, presentato a Cannes 75 e in sala. Leggi tutto
The Batman
Reeves si lancia all'inseguimento di Nolan, di Joker, del lato oscuro della DC Comics, e affonda le mani in un realismo doloroso che rinuncia alla spettacolarità ipertrofica e si nutre di suggestioni noir, struggimento interiore e abissi della mente. Leggi tutto