Un viaggio indimenticabile
Film per famiglie condito da buoni sentimenti, invadenti spennellate di musica, product placement grossolano, Un viaggio indimenticabile di Til Schweiger per affrontare l'Alzheimer sceglie la chiave dello humour, ma il suo è il proverbiale "spirito di patata". Leggi tutto
Magic Lantern
Amir Naderi torna negli Stati Uniti e dirige, dopo Cut, un nuovo film sul cinema e sull'amore feticistico per la pellicola, approdando in una Los Angeles sospesa tra passato e presente, tra il cinema vintage e la modernità. A Venezia 75 nella sezione Sconfini. Leggi tutto
Giochi di potere
Giochi di potere, il nuovo film del danese Per Fly, prende ispirazione dalla vera storia di Michael Soussan per raccontare gli intrighi e i loschi piani dietro il programma Oil for Food, e per smascherare il concetto di “verità”, troppo strettamente legato a chi detiene il potere. Leggi tutto
Doppio amore
Giochino ombelicale, ultra-citazionista, levigato e trash: Doppio amore di François Ozon, in concorso alla 70esima edizione del Festival di Cannes, è un thriller che si scardina da solo e che ammicca alla sua stessa auto-parodia. Leggi tutto
Welcome to New York
Discusso (per via del personaggio affrontato), desiderato (lunghissime erano le file a Cannes per vederlo), infine distribuito in VoD (a partire dal 22 maggio): è Welcome to New York il nuovo, geniale film di Abel Ferrara. Leggi tutto