Focus – Niente è come sembra

Focus – Niente è come sembra

di ,

Tipica commedia d’azione che sfida ogni principio di credibilità, Focus cattura l’attenzione grazie a un buon ritmo e a una coppia di protagonisti perfettamente calibrata.

Mr. & Mrs. Smith

Nicky e Jesse si incontrano una fredda sera d’inverno in un hotel a Manhattan e a far scattare il reciproco interesse è l’attrazione per furti e raggiri. Nicky è infatti un truffatore professionista a capo di un piccola organizzazione di criminali che sfrutta i grandi eventi per sottrarre ad ogni avventore quanti più soldi e beni di lusso possibile. Attratto dall’abilità acerba della giovane ladra, il maestro della truffa decide di metterla alla prova nella banda. Di colpo in colpo, fra i due cresce un’attrazione che, nel mondo del crimine, non porta mai a niente di buono. [sinossi]

Stravaganze del caso: il primo film scritto e diretto da Glen Ficarra e John Requa uscì in Italia cinque anni fa come Colpo di fulmine – Il mago della truffa, nascondendo dietro il doppio titolo da commedia rosa d’azione un film indipendente sulla vita (vera?) di un truffatore gay innamorato del suo compagno di cella. L’infedele traduzione italiana di I love you Philip Morris si sposerebbe assai più agilmente con il terzo film della coppia di registi (preceduto nel 2011 da Crazy, Stupid, Love), dove i colpi di fulmine e le truffe realizzate ad arte sono davvero gli elementi centrali. Al contrario di quanto lascia intendere il sottotitolo adottato in questo caso (“Niente è come sembra”), Focus non è infatti un film sull’arte dell’apparenza, dello spionaggio o della prestidigitazione, ma una commedia in cui contano solo due cose: amore e inganni.

Siamo quindi meno dalle parti del “colpo grosso” pieno di celebrità e di sottotrame in stile Ocean’s Eleven o American Hustle, e più vicini al “gioco a due” di Trouble in Paradise e di The Thomas Crown Affair (citato anche nei titoli di coda dalla celebre “Windmills of Your Mind” di Michel Legrand), in cui intreccio criminale e love story hanno lo stesso peso specifico. In questo modo, Ficarra e Requa si permettono di alzare la posta in gioco (e il budget) restando fedeli alla loro idea di commedia sofisticata ricca di snodi narrativi. Già i loro due film precedenti si contraddistinguevano per storie che non si accontentavano di un andamento liscio e lineare ma che ambivano a creare intrecci e relazioni più complessi della media delle commedie.
Con Focus i due registi proseguono questa strada, maneggiando con gusto i virtuosismi narrativi del genere crime, fino a sfidare a viso aperto ogni legge universale di credibilità. Lo fanno perfino troppo, se si considera che il numero di colpi di scena disposti lungo il film sembrano il più delle volte giungere per inerzia che per reale slancio d’idee. E tuttavia i loro intenti non sono gli stessi di quelli dei suoi protagonisti: raggirare e manipolare chi guarda, piegando la sua cognizione per ottenere il maggior effetto sorpresa. Al contrario, è uno di quei film che accompagna lo spettatore ponendosi sempre al suo stesso livello, anche al punto di perdersi negli intrighi della trama e svolte narrative che sono più dei buffetti complici e sornioni che dei sorprendenti agguati alle spalle.

Registicamente, i due sanno gestire il ritmo vivace delle scene senza pescare per forza nel repertorio di immagini più tipico e convenzionale di questo tipo di cinema. Ma, in particolare, sanno far funzionare l’alchimia fra i due personaggi protagonisti, facendo di Will Smith e Margot Robbie un motore d’attrazione che focalizza tutta l’attenzione. Sufficientemente seducente e accattivante da deviare l’attenzione da tutto l’improbabile garbuglio che gli si muove attorno.

Info:
Il trailer di Focus – Niente è come sembra su Youtube
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-001.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-002.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-003.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-004.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-005.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-006.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-007.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-008.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-009.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-010.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-011.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-012.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-013.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-014.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-015.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-016.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-017.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-018.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-019.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-020.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-021.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-022.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-023.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-024.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-025.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-026.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-027.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-028.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-029.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-030.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-031.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-032.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-033.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-034.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-035.jpg
  • focus-niente-e-come-sembra-2015-Glenn-Ficarra-John-Requa-036.jpg

Articoli correlati

  • Archivio

    Colpo di fulmine – Il mago della truffa

    di , Presentato in maniera fuorviante col titolo Colpo di fulmine - Il mago della truffa, come se fosse una qualunque commediola con Jim Carrey, I Love you Phillip Morris è in realtà un'amara e riuscita messa in scena del tema dell'omosessualità.

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento