Naples ’44
Tratto dal diario omonimo di Norman Lewis, in cui si raccontavano gli orrori della guerra nella città partenopea, Naples '44 è un documentario molto classico che si fa troppo spesso semplicemente illustrativo, ma che mantiene comunque un dignitoso portato didattico. Leggi tutto
Ho ucciso Napoleone
Dopo il promettente Amiche da morire, Giorgia Farina si conferma regista da tenere d'occhio grazie a Ho ucciso Napoleone, commedia nera che si regge su una articolata narrazione e su un cast di attori capaci di abbandonare i loro cliché recitativi. Leggi tutto
La foresta di ghiaccio
Un thriller ad alta quota tanto stratificato nell’intreccio da non riuscire a sbrogliare la matassa mystery che la sorregge. Accumula tensione ma ne perde il controllo. L’opera seconda di Claudio Noce, La foresta di ghiaccio, in concorso nella sezione Cinema d’Oggi al Festival di Roma 2014. Leggi tutto
Senza nessuna pietà
Per il suo esordio nel lungometraggio Alhaique sceglie di cimentarsi con un polar ambientato tra la periferia e il litorale romano, ma è troppo infatuato dei suoi attori per dedicarsi davvero alle dinamiche di genere. Leggi tutto
Olive Kitteridge
L'alta qualità televisiva HBO di passaggio a Venezia 71. Lisa Cholodenko presenta Olive Kitteridge, miniserie in quattro puntate tratta da un romanzo di Elizabeth Strout. Un ottimo esempio di valorizzazione della narrazione televisiva, dove primeggia una sempre brava Frances McDormand. Leggi tutto