Tutte le mie notti
Esordio nel lungometraggio di finzione di Manfredi Lucibello, Tutte le mie notti testimonia di un interessante approccio al genere, nel segno dell’essenzialità, che tuttavia non esclude una certa eleganza formale. Leggi tutto
Saremo giovani e bellissimi
Saremo giovani e bellissimi, l’esordio al lungometraggio di Letizia Lamartire, costruisce un rapporto madre-figlio morboso e non privo di stratificazioni, ma preferisce poi scegliere la via più quadrata, chiusa e probabilmente “facile”. Leggi tutto
Dopo la guerra
Reviviscenze e riverberi della lotta armata tra la Francia e l'Italia all'inizio degli anni Duemila. Sceglie un tema ambizioso Annarita Zambrano per il suo esordio Dopo la guerra, presentato a Cannes in Un certain regard. Leggi tutto
Cuori puri
Rigoroso racconto di formazione nella periferia romana, Cuori puri di Roberto De Paolis resta in bilico tra la fenomenologia proletaria e la sua stigmatizzazione in racconto morale. Alla Quinzaine di Cannes 2017. Leggi tutto
Anime nere
Primo film italiano in concorso a Venezia 71, Anime nere di Francesco Munzi è una bella sorpresa. Un film "nero" su 'ndrangheta, vincoli familiari, vendette e miti antichi, che scavalca i confini del genere... Leggi tutto
Una piccola impresa meridionale
Alla sua opera seconda, Rocco Papaleo firma un film spaesato ma non privo di intuizioni ammalianti, costruito su un microcosmo attoriale in cui spiccano le interpretazioni dello stesso regista, di un eccellente Riccardo Scamarcio, e dell’ottimo Giovanni Esposito. Leggi tutto