Boiling Point – Il disastro è servito
Con Boiling Point – Il disastro è servito Philip Barantini affronta una delle scenografie più di moda in questi ultimi anni, vale a dire sala e cucina di un ristorante; lo fa da una prospettiva canonica a cui però sovrappone la scelta del film senza stacchi, interamente in piano sequenza. Leggi tutto
Gemma Bovery
Esangue commedia di amori campestri e desideri senili, Gemma Bovery di Anne Fontaine annovera tiepidi cliché e si affida completamente ai suoi protagonisti: Fabrice Luchini e Gemma Arterton. Film d'apertura del TFF 2014. Leggi tutto
Stonehearst Asylum
Presentato nella sezione Mondo Genere del Festival di Roma 2014, Stonehearst Asylum è un thriller d'antan che tradisce ben presto le ottime premesse, nonostante il racconto di Poe, il cast lussuoso e la firma di Brad Anderson. Leggi tutto
Grandi speranze
Un altro adattamento da un classico della letteratura per Mike Newell, ma il suo approccio a Dickens resta incerto tra il tentativo di essere originale (come, ad esempio, le atmosfere gotiche) e la stanca e quieta fedeltà al testo di partenza. Leggi tutto
Hanna
Hanna, ovvero la versione di Joe Wright della favola moderna, mescolata al noir, al thriller, e a un ritmo indiavolato. Leggi tutto
X-Men: L’inizio
Film di personaggi, prima ancora che di effetti speciali e scontri coreografici, X-Men: L'inizio è un buon esempio di blockbuster che cerca di offrire puro intrattenimento e momenti di riflessione. Leggi tutto
Scontro tra titani
Esasperando la contaminazione tra mitologia e nuove tecnologie, Scontro tra titani è un blockbuster in cui si mette in scena il consueto luna park visivo, dimenticando di dare un po' di spessore a personaggi e narrazione. Leggi tutto